Korea China United Kingdom France Russia Japan Spain UAE India Thailand Mexico Vietnam

VIGANÒ ALTA MODA 1919


[da Keren-happuch BNTnews Italy]
1919 - Fondatore dell’attività è Carlo Viganò, un uomo dotato di una grande passione per il bello, il quale decide di lasciare il suo impiego alle Poste di Desio alla volta di Parigi. Nella capitale francese si appassiona per i lavori dei grandi ricamatori francesi e matura l’idea di acquistare materiale da ricamo da rivendere in Italia.
Carlo Viganò inizia la sua attività a Milano, cuore pulsante della moda e degli affari. È la Milano della Belle Époque, delle signore dagli abiti piumati ricchi di strasses e vetri brillanti, della Haute Couture e dei ricamatori italiani. Ogni giorno, una Mercedes della ditta stazionava davanti al negozio di via Paolo da Cannobio, pronta a rendere servizio alle signore milanesi che compravano i materiali per i loro abiti da gran sera.

A partire da metà anni ’40 è il figlio di Carlo, Gianni Viganò, a far progredire l’azienda con nuovi punti vendita, dedicandosi anche alla produzione di bigiotteria.


Gianni Viganò è stato l’anima dello sviluppo della Ditta che diventa un punto di riferimento milanese. Gli articoli offerti da Viganò diventano rappresentativi della vera e autentica produzione italiana, da cui si ricava un’indiscutibile e impeccabile alta qualità.

Nel 1985 il figlio Giancarlo Viganò prende in mano le redini dell’azienda, portando avanti l’attività di famiglia insieme alla figlia Laura, rappresentante della quarta generazione Viganò. Con loro si apre la strada a una nuova fase della Ditta, che al giorno d’oggi si occupa di ricamo e di materiale di bigiotteria e propone collezioni di bigiotteria di propria produzione accanto a pezzi vintage d’archivio.

Oggi, il negozio principale di Viganò ha sede in Via Paolo da Cannobio, 39 20122 – Milano. Qui, accanto alle classiche linee di bigiotteria e gioielleria si affiancano collezioni di accessori quali cappelli, ventagli, stole, borse, ombrelli e bastoni. Un gusto ricercato e originale rappresentante del Made in Italy.

Dal 2017 gli articoli in vendita da Viganò si possono trovare anche in Corea per merito dell’impresa individuale TOTUM(토툼), che li ha introdotti per la prima volta in esclusiva nei mercati asiatici e diventando così la prima ditta che ha aperto all’Asia la genuina manifatturiera italiana Viganò.


Scrivere: 2017-03-23 06:24:36 / Aggiornare: 2017-05-19 05:43:17

Bntnews fornisce le ultime novite in 10 lingue, tra cui coreano, inglese e francese, principalmente non solo culturale ma anche industriale K-wave.
Tutti i diritti, compresi i diritti d'autore ⓒbntnews.co.kr, nel contenuto di questi bntnews sito sono di proprieta'o controllati per questi scopi da parte dei bntnews.

Today's Hot

Milano colorata di pelle
Come Jun Ji Hyun, Jessica ...
“God” tour in Corea per il ...
Song Ji Hyo e A-Pink sono ...
Curiosità sulle celebrità: ...
Vuoi essere una Fashion Le ...

G-Dragon rivela la verità ...
"Vuoi conoscere le fashion ...
Come applicare un make-up ...
Vuoi uno sguardo innocente ...
Trucco di base con un tono ...
La bellezza del ventunesim ...

Bellezza

Ultime tendenze

Styling di bellezza

Notizie di marchio

Cure di bellezza

Ora

Moda

Ultime tendenze

Styling di moda

Notizie di marchio

Lusso

Corea Collezione

Mondo Collezione

Entertainment

Tv

Cinema

Musica

Cultura

Foto

Speciale

Fuori dallo schermo

Stile aeroporto

Intervista

Eventi celebrità

Vita

Guida

su bntnews

aiuto

mappa del sito

su bntnews|aiuto|mappa del sito

Tutti i diritti, compresi i diritti d'autore ⓒbntnews.co.kr, nel contenuto di questi bntnews sito sono di proprieta'o controllati per questi scopi da parte dei bntnews.